Articolo 94 prontuario codice della strada

PRONTUARIO CODICE DELLA STRADA AGGIORNATO E GRATUITO
Decreto Legislativo 30 aprile 1992, n. 285
D.Lgs. n. 285/1992

TITOLO III – DEI VEICOLI
CAPO III – Veicoli a motore
SEZ. III – Documenti di circolazione e immatricolazione

Articolo 94
Formalità per il trasferimento di proprietà degli autoveicoli, motoveicoli e rimorchi e per il trasferimento di residenza dell’intestatario

Consulta l’articolo contenuto nel C.d.S.

Articolo 94, comma 1
Articolo 94, comma 3
Per non aver provveduto alla trascrizione del trasferimento di proprietà del veicolo.

Sanzioni accessorie
Non previste

Note operative
* L’ufficio del Dipartimento per i trasporti terrestri, su richiesta avanzata dall’acquirente entro il termine di sessanta giorni, provvede al rinnovo o all’aggiornamento della carta di circolazione che tenga conto dei mutamenti di cui al medesimo comma. Analogamente procede per i trasferimenti di residenza

Sanzione pecuniaria (euro)
ore diurne: 711,00
ore notturne: 711,00
riduzione 30% entro 5 giorni ore diurne: 497,70
riduzione 30% entro 5 giorni ore notturne: 497,70

Decurtazione punti patente di guida e/o titolo abilitativo (C.Q.C., etc.)
0 Punti (conducente neo patentato con patente conseguita da meno di 3 anni)
0 Punti (conducente esperto con patente conseguita da più di 3 anni)


Articolo 94, comma 2
Articolo 94, comma 3
Ometteva di richiedere il rinnovo o l’aggiornamento della carta di circolazione a seguito dei mutamenti indicati sulla stessa.

Sanzioni accessorie
Non previste

Note operative
* In caso di trasferimento di proprietà degli autoveicoli, motoveicoli e rimorchi o nel caso di costituzione dell’usufrutto o di stipulazione di locazione con facoltà di acquisto, il competente ufficio del PRA, su richiesta avanzata dall’acquirente entro sessanta giorni dalla data in cui la sottoscrizione dell’atto è stata autenticata o giudizialmente accertata, provvede alla trascrizione del trasferimento o degli altri mutamenti indicati, nonché all’emissione e al rilascio del nuovo certificato di proprietà.

Sanzione pecuniaria (euro)
ore diurne: 711,00
ore notturne: 711,00
riduzione 30% entro 5 giorni ore diurne: 497,70
riduzione 30% entro 5 giorni ore notturne: 497,70

Decurtazione punti patente di guida e/o titolo abilitativo (C.Q.C., etc.)
0 Punti
 (conducente neo patentato con patente conseguita da meno di 3 anni)
0 Punti (conducente esperto con patente conseguita da più di 3 anni)


Articolo 94
Articolo 94, comma 4
Circolava col veicolo per il quale non è stato richiesto, nel termine di sessanta giorni, l’aggiornamento o il rinnovo della carta di circolazione o del certificato di proprietà.

Sanzioni accessorie
– Ritiro della carta di circolazione

Note operative
* Indicare quale documento non è aggiornato o rinnovato.
* Si applica anche la sanzione pecuniaria di cui al comma 3.

Sanzione pecuniaria (euro)
ore diurne: 356,00
ore notturne: 356,00
riduzione 30% entro 5 giorni ore diurne: 249,20
riduzione 30% entro 5 giorni ore notturne: 249,20

Decurtazione punti patente di guida e/o titolo abilitativo (C.Q.C., etc.)
0 Punti
 (conducente neo patentato con patente conseguita da meno di 3 anni)
0 Punti (conducente esperto con patente conseguita da più di 3 anni)


Articolo 94
Articolo 94, comma 4-bis
Mancata variazione dell’intestatario della carta di circolazione, o del veicolo in caso d’indisponibilità del veicolo per più di 30 giorni per cessione a terzi.

Sanzioni accessorie
– Ritiro della carta di circolazione

Note operative
Non previste.

Sanzione pecuniaria (euro)
ore diurne: 711,00
ore notturne: 711,00
riduzione 30% entro 5 giorni ore diurne: 497,70
riduzione 30% entro 5 giorni ore notturne: 497,70

Decurtazione punti patente di guida e/o titolo abilitativo (C.Q.C., etc.)
0 Punti
 (conducente neo patentato con patente conseguita da meno di 3 anni)
0 Punti (conducente esperto con patente conseguita da più di 3 anni)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *