Articolo 42 codice della strada

CODICE DELLA STRADA AGGIORNATO
Decreto Legislativo 30 aprile 1992, n. 285
D.Lgs. n. 285/1992

TITOLO II
DELLA COSTRUZIONE E TUTELA DELLE STRADE
CAPO II – Organizzazione della circolazione e segnaletica stradale

Articolo 42
Segnali complementari


(Art. 172, 173, 174, 175, 176, 177, 178, 179 e 180 del regolamento di esecuzione e di attuazione del C.d.S.)
Consulta il prontuario del C.d.S. per questo articolo

1. I segnali complementari sono destinati ad evidenziare o rendere noto:
   a) il tracciato stradale; 
   b) particolari curve e punti critici; 
   c) ostacoli posti sulla carreggiata o ad essa adiacenti.

2. Sono, altresì, segnali complementari i dispositivi destinati ad impedire la sosta o a rallentare la velocità.

3. Il regolamento stabilisce forme, dimensioni, colori e simboli dei segnali complementari, le loro caratteristiche costruttive e le modalità di impiego e di apposizione.

NOTE

Siamo spiacenti, ma nella banca dati di semaforoverde.it non esistono note riguardati questo articolo.

Giurisprudenza articolo 42 codice della strada

Siamo spiacenti, ma nella banca dati di semaforo-verde.it non esistono sentenze riguardati questo articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *