Articolo 126 prontuario codice della strada

PRONTUARIO CODICE DELLA STRADA AGGIORNATO E GRATUITO
Decreto Legislativo 30 aprile 1992, n. 285
D.Lgs. n. 285/1992

TITOLO IV – GUIDA DEI VEICOLI E CONDUZIONE DEGLI ANIMALI

Articolo 126
Durata e conferma della validità della patente di guida

Consulta l’articolo contenuto nel C.d.S.

Articolo 126
Articolo 126, comma 11
Conducente che circola alla guida del veicolo avente Patente, CAP, CQC, CFP scaduti.

Sanzioni accessorie
– Ritiro del titolo autorizzativo

Note operative
* Il CFP non è oggetto di ritiro
* La sanzione si applica anche ai conducenti con patente rilasciata da Stati UE o SEE
* Ai conducenti cui è stata rilasciata la CQC per documentazione e che ancora non hanno svolto il primo corso di formazione periodica, è stata prolungata la validità delle stesse, e precisamente:
– le CQC per il trasporto persone ottenute per documentazione e sulle quali la scadenza di validità è indicata “9 settembre 2013” sono valide fino al 9 settembre 2015;
– le CQC per il trasporto di cose ottenute per documentazione e sulle quali la scadenza di validità è indicata “9 settembre 2014” sono valide fino al 9 settembre 2016.
Vedasi Circolare Prot. 18061 del 14 agosto 2014 (Ministro delle infrastrutture e dei trasporti recante “Primo rinnovo di validità della CQC rilasciate per documentazione”).

Sanzione pecuniaria (euro)
ore diurne: 155,00
ore notturne: 155,00
riduzione 30% entro 5 giorni ore diurne: 108,50
riduzione 30% entro 5 giorni ore notturne: 108,50

Decurtazione punti patente di guida e/o titolo abilitativo (C.Q.C., etc.)
0 Punti (conducente neo patentato con patente conseguita da meno di 3 anni)
0 Punti (conducente esperto con patente conseguita da più di 3 anni)


Articolo 126, comma 3 e 12
Articolo 116, comma 15-bis
Alla guida di veicolo previsto con patente di categoria C o CE, con età superiore ai 65 anni.

Sanzioni accessorie
– Sospensione della patente di guida del conducente per un periodo da quattro a otto mesi.

Note operative
* Elevabile sino a 68 anni, solo con visita medica specialistica, annualmente

Sanzione pecuniaria (euro)
ore diurne: 1.000,00
ore notturne: 1.000,00
riduzione 30% entro 5 giorni ore diurne: non consentita
riduzione 30% entro 5 giorni ore notturne: non consentita

Decurtazione punti patente di guida e/o titolo abilitativo (C.Q.C., etc.)
0 Punti
 (conducente neo patentato con patente conseguita da meno di 3 anni)
0 Punti (conducente esperto con patente conseguita da più di 3 anni)


Articolo 126, commi 4 e 12
Articolo 116, comma 15-bis
Alla guida di veicolo previsto con patente di categoria D o DE, con età superiore ai 60 anni.

Sanzioni accessorie
– Sospensione della patente di guida del conducente per un periodo da quattro a otto mesi.

Note operative
* Elevabile sino a 68 anni, solo con visita medica specialistica, annualmente

Sanzione pecuniaria (euro)
ore diurne: 1.000,00
ore notturne: 1.000,00
riduzione 30% entro 5 giorni ore diurne: non consentita
riduzione 30% entro 5 giorni ore notturne: non consentita

Decurtazione punti patente di guida e/o titolo abilitativo (C.Q.C., etc.)
0 Punti
 (conducente neo patentato con patente conseguita da meno di 3 anni)
0 Punti (conducente esperto con patente conseguita da più di 3 anni)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *